Le deleghe

E' il procedimento, per il quale si incarica una terza persona ad agire in nostra vece, in alcune condizioni la firma del delegante può essere autenticata anche dall'addetto allo sportello dell'ufficio anagrafe incaricato dal Sindaco.

Le autentiche

Quando è richiesta

Nel caso in cui l'istanza sia rivolta ai privati;

Se la dichiarazione da presentare ad un ente pubblico è rivolta per ottenere la riscossione di benefici economici da parte di terzi, cioè da parte di soggetti diversi dall'interessato (delega);

Nei casi dove è specificatamente richiesta l'autentica della foto o della firma;

Nel caso si voglia far attestare ad un pubblico ufficiale che la copia di un documento o altro sia conforma all'originale (per fare questo il richiedente deve presentarsi allo sportello con il documento originale in visione);

Nei casi previste da alcune procedure elettorali.

N.B. Se le istanze sono rivolte a pubbliche amministrazioni ed a gestori di servizi pubblici non e' necessaria l'autentica di firma, neppure se questa contenga dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.

Costi

€ 0.26 salvo eventuale imposta di bollo.

Ultimo aggiornamento

Martedi 07 Gennaio 2020