MISURA DI CONTRASTO ALLO SPOPOLAMENTO DEI PICCOLI COMUNI DI MONTAGNA. LR 32 DEL 21 DICEMBRE 2021

Data di pubblicazione:
19 Aprile 2022
Immagine non trovata

La Regione Abruzzo, in armonia con i principi sanciti dagli articoli 31, 37, primo comma, e 44, secondo comma, della Costituzione e in attuazione dell'articolo 7, commi 1 e 4 dello Statuto, al fine di contrastare il declino demografico in atto nelle zone montane piu' marginali attraverso la L.R. 32/2021 promuove iniziative volte a rivitalizzare il tessuto sociale ed economico dei piccoli Comuni di montagna, favorendo la natalita' e incentivando l'insediamento di nuovi residenti che intendono trasferire la propria residenza in detti comuni.

La norma richiamata prevede l'assegno di natalità e contribuzioni pari a 2.500 euro annui per i trasferimenti di residenza nei comuni di montagna della Regione Abruzzo.

In allegato l'avviso predispoto da questo Comune per favorire le menzionate attività e per eventuale assistenza alla compilazione delle istanze.

Ultimo aggiornamento

Martedi 19 Aprile 2022